LIMITED EDITION A BASE DI QUAGLIA (Quantità limitata a soli 500Kg). Approfitta Ora →

Ingredienti

Ingredienti selezionati provenienti dalla filiera per l’alimentazione umana 100% italiani

Il primo ingrediente di tutte le nostre ricette è sempre la carne disidratata. Perché la carne disidratata? Perché più ricca dal punto di vista nutrizionale. La carne disidratata è ottenuta per disidratazione a basse temperature della carne fresca (viene solo tolta una quota di acqua), in questo modo si ha una concentrazione dei principi nutritivi in essa contenuti.

1 kg di carne fresca ha 70% di acqua e solo 12% di proteine

1 kg di carne disidratata ha 0% di acqua e 48% di proteine (quindi ha il quadruplo delle proprietà nutritive rispetto al fresco)

Elevato valore nutritivo.

Contiene tutti gli amminoacidi essenziali nelle proporzioni ideali.

Le proteine dell’uovo hanno alta biodisponibilità e danno energia istantanea.

È  il miglior cereale da associare ad un cane nella sua dieta in quanto è un’ottima fonte di carboidrati ad alto indice glicemico, che rilascia energia istantanea. 

Contiene alti livelli di carboidrati naturali, indispensabili al cane che fa molto esercizio fisico, i carboidrati infatti contribuiscono a creare l’energia che gli è tanto necessaria per essere attivo; questi sono infatti una fonte facile di energia, poiché il corpo li trasforma in zuccheri, che sono facilmente accessibili e bruciano rapidamente.

È ricco di ferro, fibre, proteine, calcio, potassio, iodio, zinco, magnesio, sodio.

Contiene inoltre alcune vitamine, tra cui vitamina A, vitamina C e alcune vitamine del gruppo B.

È inoltre in grado di assorbire i liquidi in eccesso nell’intestino del cane, è inoltre ricco di fibre.

È molto importante per i cani che soffrono di problemi digestivi o di assimilazione, come la malattia infiammatoria intestinale (nota anche come IBD canina); questi soggetti infatti tollerano meglio le diete a basso contenuto di grassi, dove il riso è alquanto importante.

Promuove la salute del cuore: questa proprietà dell’orzo è dovuta sia all’azione della vitamina B1 sia alla niacina, che riduce i livelli di colesterolo.

Protegge l’intestino: l’alto contenuto di fibre presenti nell’orzo permette di favorire il transito intestinale, contrastando l’instaurarsi di una condizione di stitichezza. Le fibre, inoltre, sono in grado di disintossicare dalle tossine accumulate, riducendo i tempi di contatto con le pareti intestinali e prevenendo quindi anche alcuni tumori. È anche in grado di rilassare le pareti dell’intestino.

Stimola la digestione: l’orzo è in grado di stimolare la produzione dei succhi necessari alla digestione, facilitando quindi la processazione dei nutrienti.

È benefico per le ossa: l’orzo svolge un’ottima azione remineralizzante nei confronti delle ossa grazie all’elevato contenuto di fosforo che è parte integrante della frazione minerale di ossa e denti.

È ricchissimo di acidi grassi polinsaturi essenziali omega 3 e omega 6.

È ricco di vitamina C e vitamina E, nonché vitamine del gruppo B.

Contiene numerosi sali minerali, soprattutto magnesio e calcio, ma anche potassio, zinco, ferro, manganese, rame, fosforo e selenio.

Grazie a questi nutrimenti protegge cuore e apparato circolatorio.

Nutre il cervello e sostiene il sistema nervoso.

Mantiene sane le mucose di stomaco e intestino.

Risulta essere un ottimo antiossidante, antinfiammatorio e antidegenerativo.

È un ortaggio che ha molte proprietà pro-cinetiche, ovvero che aiutano i processi digestivi.

Ha importanti proprietà diuretiche e calmanti.

È ricca di caroteni, sostanze che l’organismo utilizza per la produzione di vitamina A e che hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Contiene molti altri minerali tra cui calcio, potassio, sodio, magnesio, fosforo.

É fonte di vitamina E.

Risulta essere un’ottima alleata di cute e sistema cardiocircolatorio.

È una vera e propria miniera di minerali tra cui: ferro, calcio, magnesio, rame, zinco.

Apporta pro-vitamina A (carotenoidi), vitamina B e C.

Tra tutti i vegetali rappresenta la fonte più ricca di beta-carotene, trasformato in vitamina A dall’organismo in caso di bisogno.

Questi nutrimenti conferiscono particolari proprietà antiossidanti, immunostimolanti e antiinvecchiamento.

Aiuta a regolare l’intestino e migliora la vista notturna.

Sono ricche di vitamina C, efficace nel limitare i danni causati dai radicali liberi, molecole di ossigeno nocive per i tessuti organici.

Sono ricche di potassio che le rende un ottimo aiuto contro l’ipertensione.

Sono alimenti energetici e disinfiammanti dell’apparato digerente.

Sono ricche di carboidrati complessi, che le rende indicate per chi soffre di diabete.

È ricca di sostanze fitochimiche con importanti proprietà benefiche.

Aiuta a ridurre l’infiammazione della mucosa gastrica e consente una facile evacuazione dei prodotti tossici.

Ha un blando potere antinfiammatorio a carico dell’apparato digerente.

É fonte di diverse vitamine, in particolare del gruppo B.

È fonte importante di sali minerali, soprattutto potassio, sodio, calcio, ferro e fosforo.

Ha proprietà rimineralizzanti e rinfrescanti.

Contiene antociani, un antiossidante, che apporta benefici al cuore e alla microcircolazione.

Grazie ai suoi nutrimenti è un’alleata di colon, sistema cardiocircolatorio, cuore, fegato.

Riducono le infiammazioni.

Migliorano la salute del cuore.

Prevengono le malattie agli occhi.

Aumentano le funzioni mentali.

Aiutano a controllare il sistema immunitario.

Ha importanti proprietà benefiche, tra cui proteggere lo stomaco, abbassare la pressione, potenziare le difese immunitarie.

Sono fonte insostituibile di potassio e carboidrati.

Aiuta ad evitare crampi.

Migliora la condizione muscolare, in particolare durante lo sforzo fisico.

Ha un elevato contenuto di potassio che porta ad una riduzione dell’incidenza del tumore renale.

Importante fonte di vitamina B2 che facilita l’eliminazione delle tossine e garantisce la buona salute di capelli, unghie e pelle.

Fonte di vitamina B6 che agisce in sinergia con due altre sostanze presenti nella banana, il triptofano e il magnesio: insieme stimolano l’organismo a produrre serotonina.

Ha un buon quantitativo di ferro e stimolano la produzione di emoglobina, migliorando la condizione di chi soffre di anemia.

Grazie ai suoi nutrimenti è un’alleata di apparato cardiaco, stomaco, intestino, sistema nervoso, sistema immunitario, unghie, capelli, pelle.

Importante aiuto in caso di gastrite infettiva e in caso di malattia renale, perché ricco di proantocianidine, sostanze ad attività antibiotica provata.

Hanno naturali proprietà antibatteriche ed antiossidanti.

Sono buona fonte di Vitamina C che aiuta ad acidificare l’urina dei pet aiutano quindi ad abbassare i livelli di pH delle urine e quindi impedire ai batteri di svilupparsi nella vescica.

Migliorano il disagio durante la minzione causata dalla cistite e aiutano a ripristinare e rinforzare le pareti del tratto urinario.

Rinforzano il sistema immunitario, rigenerano la mucosa orale e migliorano la salute dei reni.

Sono fonte di minerali quali potassio, calcio e manganese.

È un frutto ricco di vitamine, soprattutto carotenoidi, vitamina A e C.

Ha un’alta presenza di minerali come potassio, fosforo, sodio, ferro e calcio, caratteristica che ne fa un valido supporto in casi di anemia, spossatezza e convalescenza.

Hanno inoltre un forte potere antiossidante, dovuto alla vitamina A, che contribuisce ad arginare gli effetti dei radicali liberi.

Ha un basso apporto calorico.

È un’esplosione di vitamine e sali minerali (vitamina A, C, K, acido folico, fosforo, magnesio, potassio).

Evita problemi di stomaco.

È ricca di pectina, fibra alimentare che, regolando il passaggio del glucosio dall’intestino al sangue, contribuisce a tenere sotto controllo il livello di glicemia e ne assicura un lento e continuo assorbimento.

Contiene una buona percentuale di vitamina C che, trasportando l’ossigeno, consente la respirazione cellulare.

È un frutto particolarmente ricco di sali minerali e di vitamine (A, C, E, B1, B2, B3, B5 e B6).

Grazie al contenuto di vitamina A, è utile per contrastare l’invecchiamento della pelle e per migliorare e proteggere la vista.

Grazie al contenuto di vitamina C aiuta a rafforzare le difese del sistema immunitario;

Le vitamine del gruppo B sono essenziali per il normale funzionamento del fegato e del sistema nervoso, per la trasformazione dei carboidrati in glucosio e per il metabolismo dei grassi e delle proteine.

È ricca di sali minerali; tra questi, i più abbondanti sono il calcio e il potassio, ma sono presenti anche, in buone quantità, sodio, fosforo, magnesio, ferro, fluoro, zinco e rame.

Contiene diversi antiossidanti.

Tra i principi attivi più degni di nota si ritrovano il sorbitolo, la pectina e la lignina, principio attivo che aiuta le funzioni dell’intestino.

È ricco di sostanze benefiche, a partire dal calcio, che favorisce la salute di denti e ossa.

Contiene una rilevante quantità di potassio, che aiuta a mantenere sotto controllo la pressione sanguigna.

Sono presenti la vitamina C, che ha proprietà antiossidanti e aiuta a rafforzare il sistema immunitario, e i folati.

È ricco di fibre, che agevolano il funzionamento dell’intestino, contrastano la stitichezza e favoriscono il regolare assorbimento di colesterolo e zuccheri.

Possiede consistenti dosi di magnesio, una sostanza necessaria per la produzione di energia e per la sintesi delle proteine, che migliora il controllo della glicemia e della pressione sanguigna.

Ha proprietà antisettiche, toniche, antiossidanti e digestive.

Elevato contenuto di flavonoidi e di antiossidanti che contribuiscono al buon funzionamento del sistema immunitario e combattono con efficacia alcune malattie legate all’invecchiamento.

Ha proprietà antimicrobiche.

Ricostituente, è un valido aiuto per cani debilitati e stressati.

Epatoprotettore.

Aiuta ad eliminare le sostanze tossiche dall’organismo.

Utile per alleviare problemi di artrite.

Aiuta a risolvere problemi della pelle come la psoriasi, la mancanza di pelo, le verruche, le afte e l’acne.

Favorisce la digestione, stimolando le secrezioni salivari e gastriche.

È di aiuto in caso di meteorismo in quanto facilitano l’espulsione dei gas dall’intestino.

Ha proprietà toniche per il sistema nervoso.

Libera le vie respiratorie in caso di raffreddore e tosse.

Esercita una blanda azione disinfettante.

È ricco di vitamine e sali minerali, che protegge ossa e capelli.

Fonte importante di vitamina C che potenzia le difese immunitarie, rinforza il sistema circolatorio e fluidifica il sangue.

  • Fonte importante di betacarotene dall’azione antiossidante per la pelle.
  • Fonte importante di calcio fondamentale per la remineralizzazione delle ossa.
  • Migliora la pelle in generale dandogli elasticità e tonicità.
  • Svolge un’azione diuretica.
  • È regolatore della pressione.

Efficace contro tutte le forme di allergia, in particolare la sua assunzione migliora la risposta immunitaria a livello respiratorio nei soggetti a tendenza allergica.

Ha proprietà antinfiammatorie.

É ricchissima di vitamina C, che la rende in grado di contribuire al rafforzamento delle difese naturali dell’organismo.

Ha un’azione vitaminizzante si lega a quella antiossidante dei bioflavonoidi che agiscono sinergicamente alla Vitamina C, ottimizzando la circolazione sanguigna.

Favorisce l’assorbimento di calcio e del ferro nell’intestino, equilibrando il livello di colesterolo e contribuendo alla produzione di emoglobina.

È  un eccellente tonico per fronteggiare l’esaurimento e la stanchezza, aiuta a sconfiggere lo stress.

Stimola l’eliminazione delle tossine attraverso la diuresi.

È una pianta che ha delle ottime proprietà in grado di curare lo stomaco e far sparire la nausea e la diarrea.

Ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e purificanti, ideale contro tutti i tipi di disturbi che riguardano l’apparato digerente in generale, e lo stomaco, in particolare.

Aiuta la digestione e rafforza lo stomaco.

Antinfiammatorio naturale.

Elimina gli spasmi dopo gli allenamenti.

Antinfiammatorio.

Antiossidante.

Riparatore per ferite e per recupero muscolare.

Epatoprotettore, protegge e rafforza il fegato.

È ricca di acido folico e ferro.

È utilizzata in caso di anemia, artrite e calcoli renali.

Ha un’azione depurativa, diuretica e alcalinizzante.

Ha un’azione disintossicante.

Il fitocomplesso qui presente svolge un’ottima azione antinfiammatoria, basata sull’inibizione della ciclossigenasi, un enzima coinvolto nella produzione di mediatori dell’infiammazione.

È indicata nel trattamento di molte condizioni infiammatorie e dolorose di tipo reumatico, batterico o virale, a carico di articolazioni, muscoli.

Fiori e sommità fiorite sono usate in fitoterapia nel trattamento di dolori articolari, stati febbrili e influenzali grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, diuretiche e antispasmodiche.

Il suo fitocomplesso contiene derivati salicilici (aldeide salicilica, salicilato di metile, salicilato di etile) conosciuti grazie all’acido acetilsalicilico, principio attivo di aspirina.

Fonte di vitamina C.

Il metilsulfonilmetano ha proprietà nutraceutiche derivanti dal contenuto in zolfo in forma biodisponibile, grazie alla presenza di una componente organica che ne facilita l’assorbimento. Lo zolfo è un componente essenziale delle cellule viventi e rappresenta il settimo od ottavo elemento più abbondante nell’organismo in termini di peso, paragonabile così al potassio e leggermente più abbondante rispetto a sodio e cloro.

Impiegato da secoli nella medicina tradizionale dei popoli sud-africani, per la cura di vari problemi del sistema osteo-articolari, gli harpagosidi contenuti nella radice sono ritenuti responsabili dei suoi effetti analgesici, antipiretici e anti-infiammatori.

È particolarmente attivo soprattutto nelle situazioni che causano dolore e infiammazione come tendiniti, osteoatrite, artrite reumatoide, contusioni, artrite, artrosi.

È ricca di proteine vegetali.

È molto utile per il sistema nervoso e il sistema immunitario, grazie alle funzioni antiossidanti e immunostimolanti.

È usata in caso di osteoporosi poichè rimineralizza le ossa.

È ricca di vitamine che beneficiano vista, sistema nervoso, cuore.

Conosciute come Cozze Verdi della Nuova Zelanda.

Possiedono attività antiinfiammatorie contro le forme reumatiche, artrosi, danni alle articolazioni osteoporosi, usura permanente delle articolazioni, disturbi generati da danni al tessuto connettivo.

Hanno una sostanza base molto importante, i glicosaminoglicani che sono sostanze naturali del tessuto connettivo e che servono per il mantenimento e la rigenerazione dello stesso e della cartilagine.

Forniscono altri nutrienti: amminoacidi, acidi essenziali, minerali, in grado di migliorare e prevenire le alterazioni delle cartilagini e del connettivo.

Regolarizzano la viscosità del liquido sinoviale, che si trova fra le articolazioni e serve come lubrificante, e migliora la circolazione sanguigna.

Rallenta la deposizione di acido urico nelle articolazioni favorendone l’espulsione.

Rafforza le unghie.

Favorisce l’elasticità della pelle.

Ha proprietà antiallergiche.

È la migliore in assoluto per la cura delle infezioni in quanto possiede un’azione antibiotica, antivirale e antifungina ad ampio spettro. Prima dell’introduzione sul mercato degli antibiotici, quest’erba rappresentava il trattamento standard per qualsiasi tipo di infezione urinaria.

Ha un’azione un antidolorifica e anti-infiammatoria.

Rappresenta un valido richiamo generale del sistema immunitario per favorire la ripresa del corpo dalle infezioni.

Contiene arbutina che trasforma l’idrochinone nel tratto urinario. L’idrochinone è un antisettico che conferisce la sua potente capacità di combattere l’infezione delle vie urinarie.

Contiene tannini astringenti che aiutano le membrane mucose ristrette nell’uretra e riducono l’infiammazione.

Ha le proprietà diuretiche necessarie per eliminare i batteri dai reni.

É antinfiammatorio, anti-microbico, analgesico e diuretico. Quest’azione multipla è molto efficace nella lotta contro le infezioni e previene anche la formazione di calcoli renali o della vescica, contribuendo a rimuovere il sedimento urinario.

Viene utilizzato da sempre per combattere le infiammazioni.

Fonte di una grande quantità di mucillagini, che aiuta a lenire l’irritazione delle mucose del tratto urinario e ridurre l’infiammazione.

Favorisce la fagocitosi, un processo in cui alcune cellule assorbono e distruggono i microrganismi indesiderati nel sangue.

È una pianta rilassante ricca di flavonoidi e utile contro ansia, insonnia e tachicardia.

Ha proprietà ansiolitiche e sedative dovute all’insieme dei suoi costituenti e, in particolare, agli acidi valerenici.

I valepotriati qui presenti sono in grado di rilassare la muscolatura liscia conferendo attività spasmolitica, utile nel contrastare i sintomi dati dalla sindrome del colon irritabile.

Ha proprietà coleretiche, colagoghe e diuretiche.

È un ottimo alleato per i problemi digestivi e per stimolare la diuresi.

È utile per favorire la digestione e regolare il flusso biliare.

Contiene flavonoidi, minerali, acidi fenolici, sostanze amare e lattoni sesquiterpenici.

È capace di aumentare la produzione di bile e stimolare il flusso biliare, migliorando così l’attività del fegato e la digestione.

Utile in caso di digestione lenta, inappetenza e flatulenza.