🏷️ NUOVI PRODOTTI: OLIO DI SALMONE ed OLIO DI SEMI DI LINO. PROVALI SUBITO →

Oli Essenziali nel mondo Pet

Non tutti sanno che…

Gli Oli Essenziali sono sostanze molto pregiate estratte dalle piante aromatiche attraverso un’arte conosciuta dall’uomo fin dall’antichità. Popoli come egiziani e cinesi facevano già ampio utilizzo di queste essenze per fini terapeutici o rituali: venivano utilizzati per depurare l’aria e dati come doni votivi agli dei. Sono molto più di semplici fragranze naturali: ogni olio ha specifiche proprietà che variano a seconda della pianta da cui vengono estratti e bastano davvero pochissime gocce per sprigionare tutta l’essenza della natura.

Anche se in gradi differenti, hanno proprietà benefiche per l’organismo, la cui flora batterica viene riequilibrata grazie alla loro azione. Trovano molteplici applicazioni nella vita dell’uomo, che li utilizza per rinfrescare e purificare gli ambienti, per riequilibrare l’umore, per regolare il sistema nervoso endocrino e, perché no, per portare qualche aroma in più in cucina.

Forse non sai che anche il tuo pet può trarne beneficio… 

Ma come? Oli essenziali? Per animali? Ebbene sì!

 

È certamente più comune sentir parlare di aromaterapia in riferimento all’uomo ma, forse, non tutti sanno che questi oli così benefici trovano impiego anche nel mondo pet grazie alle loro proprietà naturali: sono ideali per disinfettare escoriazioni, allontanare parassiti o addirittura per contribuire a dare sostengo al sistema immunitario e alleviare i malanni stagionali. Inoltre svolgono un’efficace azione a livello emozionale: possono essere utilizzati per aiutare il vostro pet a rilassarsi e placare eventuali ansie da separazione con il padrone.

Abbiamo selezionato per voi alcuni oli essenziali dalle particolari ed interessanti proprietà. Forse avete sentito parlare delle piante da cui provengono, ma non potete immaginare le loro sensazionali caratteristiche e proprietà!

Olio di Neem

Olio di Neem

Olio di Neem  è uno degli oli naturali più preziosi e benèfici e ha alle spalle una lunga tradizione che affonda la sua origine nella medicina Ayurvedica indiana, dove è considerato uno dei rimedi naturali più efficaci per le sue innumerevoli proprietà curative. 

Quest’olio viene estratto dai semi e dalla corteccia dall’albero di Neem, il quale in India è ritenuto sacro e viene denominato “la farmacia del villaggio”. Era impiegato per la cura di febbre, infezioni e dolori, mentre con il succo ricavato dalle foglie venivano curati disturbi a livello cutaneo.

Un vero toccasana…

 
Per i nostri pet rappresenta un vero toccasana grazie alla sua azione antibiotica, antibatterica e antiparassitaria, soprattutto contro pulci, zecche e zanzare: che nei cani possono essere causa di leishmaniosi. E, nonostante la sua azione insettifuga, agisce nel pieno rispetto dell’ecosistema che ci circonda, non danneggiando api o coccinelle!  Si tratta quindi di un’alternativa naturale ai classici antiparassitari che generalmente contengono sostanze chimiche che possono essere potenzialmente pericolose per i nostri pet, nel punto di applicazione possono infatti sorgere molti problemi cutanei o dermatiti.
 

Contiene principi attivi in grado di contrastare virus, batteri e funghi, ma non solo! Trova impiego nel trattamento di dolori alla muscolatura o alle articolazioni: basta concedere al nostro pet un dolce massaggio! Abbiamo parlato di tante proprietà benefiche, ma non vogliamo tralasciare nulla: l’Olio di Neem è famoso anche per il suo impiego riguardo la cura di manto e cute!

Proprietà ed azioni

 

Grazie alle sue proprietà eudermiche ed emollienti idrata e protegge la pelle, aiuta a ridurre l’irritazione, stimola la cicatrizzazione ed è utile in caso di forfora persistente, rossori o pruriti. Un vero toccasana per i pet dal derma sensibile!  Svolge un’azione rigenerante, sostenendo la ricrescita del pelo, stimolando i follicoli e rendendolo più forte. E se avete un amico a quattro zampe con il pelo particolarmente secco niente paura! Lo renderà super nutrito.

Date le sue innumerevoli caratteristiche benefiche abbiamo pensato di creare una linea che contenga nelle formulazioni questo incredibile olio. Con questi prodotti riuscirete a detergere in profondità manto e cute, garantendo un’azione dermopurificante e seboregolatrice nel pieno rispetto del loro pH. 

Olio di Geranio

Rimaniamo immersi nella natura, spostandoci dall’India all’Africa. Il Geranio è una piccola pianta originaria del Sud Africa che può raggiungere l’altezza di circa un metro, ha foglie profumate e di diverse tonalità. Pensate che ne esistono oltre settecento specie diverse! In tempi antichi, il geranio era considerato un ottimo rimedio per ferite e fratture ossee.

Oggi, oltre all’uso decorativo, se n’è conservato l’utilizzo nell’ambito della cosmetica e dell’omeopatia. Come? Attraverso il suo olio essenziale! Questo infatti è un concentrato di principi attivi che ha molteplici benefici anche per la salute dei nostri pet. 

Se siete appassionati di essenze e aromaterapia, conoscerete sicuramente la sua azione ansiolitica e anti-stress: favorisce il rilassamento grazie alla sua profumazione delicatamente dolce, calmando e riequilibrando l’umore. In più, come l’Olio di Neem, l’essenza dell’Olio di Geranio ha caratteristiche particolari che lo rendono un ottimo repellente naturale per gli insetti.

Come in passato, ancora oggi è un antidolorifico naturale!

 

I suoi benefìci più comuni, però, sono certamente legati alla pelle: per le sue proprietà lenitive, antinfiammatorie e cicatrizzanti è molto utile in caso di piccole infezioni o escoriazioni, dato che favorisce la rigenerazione cellulare. In più, con la sua azione antibatterica e antimicrobica, aiuta a prevenire la proliferazione di germi e batteri nelle lesioni cutanee.

Ha proprietà astringenti che favoriscono la purificazione della cute in modo delicato ed è un ottimo tonico naturale: stimola la microcircolazione sanguigna sostenendo e fortificando il derma. Non potevamo non creare un prodotto per la cura dei nostri pet che non contenesse questo olio essenziale! Abbiamo quindi sviluppato una formulazione che, oltre a contenere l’Olio di Neem, fosse arricchita con questa particolare e benefica essenza.

Oli Essenziali

Olio di Salvia e di Lavanda

Infine, avete mai sentito parlare degli Oli essenziali di Salvia e Lavanda? La Salvia, nell’antichità, era considerata una pianta sacra. Il suo nome ha origini latine, salvus, cioè sano, perché era considerata la cura per qualsiasi male. Nel Medioevo, invece, vi era l’usanza di mettere in bocca qualche foglia, imbevuta di olio essenziale, per conciliare il sonno.

Ancora oggi, come nell’antica tradizione popolare, l’Olio essenziale alla Salvia è utilizzato nel trattamento di ansia e attacchi di panico, grazie alle sue proprietà rilassanti. Sulla pelle ha un’azione antinfiammatoria, antimicrobica e cicatrizzante!

La Lavanda invece era già conosciuta dagli antichi romani, che ne mettevano mazzetti nei bagni termali per rilassare corpo e mente. Questo uso lo abbiamo conservato nel tempo: infatti il profumo alla lavanda ha un potere analgesico, calmante e antidolorifico in generale.

Svolge un’azione antibatterica e antifungina

 

Svolge un’azione antibatterica e antifungina molto importante per in nostri pet! Grazie a un chimico francese, si scoprirono le sue proprietà cicatrizzanti e in più è ottimo per il mantenimento della corretta texture cutanea grazie all’alta quantità di antiossidanti.

Questi due oli essenziali sono quindi una vera panacea dalle infinite proprietà: contribuiscono ad alleviare dolori muscolari e articolari, a dare sollievo da pruriti o bruciori causati da punture di insetti, a ridurre forfora, eritemi o altri problemi cutanei.  E se vi dicessimo che sono utilissimi contro gli insetti? La Lavanda grazie al suo profumo floreale allontana insetti e parassiti, mentre la Salvia, oltre a essere un ottimo rimedio contro le zanzare, è utile per lenire il fastidio delle punture.

Le sensazionali proprietà di questi oli ci hanno portati a studiare una lozione che fa al caso di ogni proprietario di pet: Fluido Protettivo con Olii Essenziali. È un concentrato di queste essenze che lavorano in simultaneità con l’Olio di Neem e quindi racchiude tutti questi benefici: ti basterà vaporizzarlo sul manto per garantire protezione totale e naturale al tuo pet!

Come abbiamo visto, gli oli essenziali sono un vero toccasana per la salute del nostro pet, ma attenzione: non parliamo solo di cani e gatti, ma anche di cavalli, conigli furetti! Queste essenze permettono di portare ai nostri compagni di vita infiniti benefici attraverso elementi 100% naturali, le cui proprietà erano già conosciute nell’antichità e si sono tramandate fino ai giorni nostri.

E voi conoscevate l’utilizzo degli Oli essenziali in ambito pet? Raccontaci la tua esperienza nei commenti 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Lacrime di ruggine: quello che serve per combatterle

Lacrime di ruggine: quello che serve per combatterle

Molto spesso ci capita di vedere dei pet con una forte lacrimazione, a volte tanto scura e continua da lasciare…

Leggi Tutto →
Quello che (non) devo usare per una casa pet-friendly

Quello che (non) devo usare per una casa pet-friendly

Avere un animale domestico vuol dire avere un compagno di vita che richiede attenzioni e cure. Spesso però…

Leggi Tutto →
Oli Essenziali nel mondo Pet

Oli Essenziali nel mondo Pet

Gli Oli Essenziali sono sostanze molto pregiate estratte dalle piante aromatiche attraverso un’arte conosciuta…

Leggi Tutto →
Il tuo pet quanto tempo dedica alla sua BAUty routine? 

Il tuo pet quanto tempo dedica alla sua BAUty routine? 

La pulizia del nostro pet è un aspetto molto importante non solo per una questione puramente estetica, ma soprattutto…

Leggi Tutto →